AMERICAN HUSTLE – L’APPARENZA INGANNA
Il mio voto 4

IN BREVE – Qualità: ★★★(★) – Ritmo: OOO – Pubblico: Cinemamatori*, Cinecuriosi* TWEET La storia “quasi vera” di una truffa, nella colorata America degli anni ’70, popolata da personaggi grotteschi e bizzarri. Divertente, eccessiva, sfiziosa. LA TRAMA Irving Rosenfeld (Cristian Bale) vive di truffe, promettendo a gente disperata prestiti a quattro o cinque zeri, in cambio di ..

Summary 4.0 great
Il mio voto 0
Summary rating from user's marks. You can set own marks for this article - just click on stars above and press "Accept".
Accept
Summary 0.0 bad

AMERICAN HUSTLE – L’APPARENZA INGANNA

01_14_American Hustle

IN BREVE – Qualità: ★★★(★) – Ritmo: OOO – Pubblico: Cinemamatori*, Cinecuriosi*


TWEET

La storia “quasi vera” di una truffa, nella colorata America degli anni ’70, popolata da personaggi grotteschi e bizzarri. Divertente, eccessiva, sfiziosa.


LA TRAMA

Irving Rosenfeld (Cristian Bale) vive di truffe, promettendo a gente disperata prestiti a quattro o cinque zeri, in cambio di una ben più modesta commissione di 5.000€. Sposato con una moglie gretta e ignorante (Jennifer Lawrence), padre di un figlio a cui sembra molto legato, sogna una nuova vita insieme ad una nuova fiammante complice e compagna Sydney Prosser (Amy Adams). Ad incastrarlo però subentra Richie DiMaso (Bradley Cooper), giovane e ambizioso agente dell’FBI, che ammirato dalla loro furbizia e abilità, propone di liberarli in cambio della loro collaborazione in un’operazione destinata ad incastrare pezzi grossi della politica locale e, nelle intenzioni dell’agente, a dare a se stesso fama e gloria. Il gioco però sembra divenire più grosso del previsto, quando finirà per coinvolgere uno dei più importanti capi della malavita, interpretato da uno spaventevole Robert DeNiro.


IL COMMENTO

Un film dalla spiccata personalità che non credo piacerà a tutti. Lungo oltre due ore, pieno zeppo di parole, oltre che di trame e inganni, è dominato da attori davvero bravi che brillano per vivacità, espressività ed ironia. Christian Bale, ingrassato di 10 chili, è memorabile per la sua fisica espressività e la sua amorevole gelosia. Amy Adams, che ricorda a tratti il viso di Nicole Kidman, esprime una straripante sensualità e una calcolata furbizia che incastra e mette in competizione i due protagonisti maschili. Bradley Cooper che si trova a proprio agio in un nuovo e divertente personaggio dalle tinte comedy, è un poliziotto ambizioso, goffo e perdente. Jennifer Lawrence, grottesca e sconcertante, nella giusta misura, compare poco e lascia il segno, con la sua volgare innocenza. Quattro personaggi sopra le righe, dotati di parrucca e parrucchini, nell’intreccio legati inevitabilmente l’uno all’altro, divisi negli intenti ma uniti dalla comune imperfezione esistenziale che O. Russel affida alla voce narrante: “Imbrogliamo noi stessi per poter tirare avanti”. Si finge per sopravvivere, si vive per cambiare vita. E così i quattro personaggi “trafficoni” stanno ai loro posti ma desiderano ad ogni costo cambiare, sognando un altrove. David O. Russel riesce a dare un senso e un contenuto ad una trama leggera, intrecciando politica, donne e ambizione, e creando uno dei suoi migliori film, che qualcuno cataloga tra le commedie e qualcun altro tra i film drammatici. Arricchito da una volutamente eccessiva ricostruzione degli anni ‘70, il film luccica anche per la colonna sonora, per molti dialoghi e ambientazioni, con suggestioni che hanno qualcosa dei Cohen, di Tarantino e persino di Woody Allen. Un altro bel film, dopo l’ottima prova de “Il lato positivo”, una “grande baracca” che forse avrebbe meritato una maggiore pulizia, a vantaggio del ritmo e della scorrevolezza.


SCHEDA ESSENZIALE

Titolo originale: American Hustle – Genere: commedia – Durata: 2h18 – Regia: David O. Russell (Il lato positivo, The fighter, Three kings) – Cast: Christian Bale, Amy Adams, Bradley Cooper, Jeremy Renner, Jennifer Lawrence, Robert DeNiro – Produzione: USA – Uscita: 1 gennaio 2014

Related posts

PETS 2 VITA DA ANIMALI

PETS 2 VITA DA ANIMALI

IN BREVE : Qualità: ★★★ - Ritmo: OOO - Pubblico: per molti (cineamatori, cinecuriosi, cinepopcorn, cinefamiglie) - Affinità: maschile/femminile TWEET Grasse rotondità e pungenti linearità segnano la storia animata dei personaggi “domestici” di questo divertente cartoon digitale. Dai...

ROCKETMAN

ROCKETMAN

IN BREVE : Qualità: ★★★(★) - Ritmo: OOO - Pubblico: per molti (cineamatori, cinecuriosi - )Affinità: maschile/femminile TWEET Musica e paillettes. La storia privata e pubblica di una delle più grandi star del rock&pop divergente.    LA TRAMA Elton Hercules John si...

IL TRADITORE

IN BREVE : Qualità: ★★★(★) - Ritmo: OOO - Pubblico: per un po’ (cinefili, cineamatori, cinecuriosi) - Affinità: maschile TWEET Un bel film, guidato dalla camaleontica personalità di Pierfrancesco Favino che ben si adatta alla lunga e movimentata vita di Buscetta. Una storia di...

Leave a comment