GLI AMANTI PASSEGGERI
Il mio voto 2

IN BREVE – Qualità: ★★ – Ritmo: OOOO – Pubblico: cinecuriosi*, cinepcorn*  TWEET Un’ora e mezza di chiacchiere da spogliatoio (omosessuale). LA TRAMA Per un guasto tecnico, un aereo diretto a Città del Messico deve ripiegare sull’aeroporto spagnolo de La Mancha. Piloti e assistenti di volo si impegnano a mantenere la calma sul volo, addormentando i passeggeri in ..

Summary 2.0 normal
Il mio voto 0
Summary rating from user's marks. You can set own marks for this article - just click on stars above and press "Accept".
Accept
Summary 0.0 bad

GLI AMANTI PASSEGGERI

21 Gli amanti passeggeri

IN BREVE – Qualità: ★★ – Ritmo: OOOO – Pubblico: cinecuriosi*, cinepcorn* 


TWEET

Un’ora e mezza di chiacchiere da spogliatoio (omosessuale).


LA TRAMA

Per un guasto tecnico, un aereo diretto a Città del Messico deve ripiegare sull’aeroporto spagnolo de La Mancha. Piloti e assistenti di volo si impegnano a mantenere la calma sul volo, addormentando i passeggeri in Economy e intrattenendo quelli in Business. La paura di morire lascia spazio a confidenze, rimpianti e desideri che animano questo “aereo più pazzo del mondo” almodovariano, dal decollo fino al salvifico atterraggio di emergenza. Una commedia svitata, grottesca e demenziale adatta a un pubblico fracassone più che impegnato.


IL COMMENTO

In attesa della critica mainstream, mi permetto di esprimere tutta la mia perplessità per questa pellicola di Almodòvar. Già nel passato l’innovativo regista spagnolo era stato in grado di alternare pellicole memorabili a piccole e spiazzanti opere marginali. E questo è il caso di questa commedia piatta e monotematica. Dopo un inizio disturbante, con un breve cameo della Cruz e di Banderas (in un insopportabile doppiaggio con S scarica), entriamo fin da subito in un jet della Peninsula (colorata compagnia immaginaria di bandiera spagnola) dove facciamo conoscenza con gli Steward, goffi personaggi dall’omosessualità gridata e stereotipata. Ed è proprio su questo che gira attorno l’intero film, che propone dialoghi allusivi che sembrano simili alle chiacchiere di uno spogliatoio di calcio, in questo caso omosessuale. Si parla di sesso, di esperienze, di voglie, di dimensioni, di verginità, di tradimenti. Tutto sembra ruotare attorno al desiderio sessuale, mentre la rappresentazione frivola dei personaggi contribuisce a diffondere stereotipi gay impietosi e disturbanti. Un film in cui, per non sentirsi troppo diversi, bisogna almeno avere avuto un’esperienza gay o essere bisessuali curiosi. Qualcuno lo troverà divertente, coi facili doppi sensi che accompagnano tutto il film, ma mi chiedo la differenza con i tanto criticati “Soliti Idioti” italiani (in quel caso c’è almeno un qualche contenuto di fondo). Ci si può poi impegnare a trovare metafore ricche e stimolanti (il limbo in cui si ritrova l’aereo in attesa di atterrare, la paura di morire come occasione catartica, la crisi spagnola, l’atterraggio sulla schiuma, il caso o il destino, le confessioni al telefono pubblico, l’isolamento con il mondo) ma la sostanza del film non lascia proprio spazio a qualche riflessione seria e credibile. Un film dichiaratamente demenziale e poco più.


SCHEDA ESSENZIALE

Titolo originale: Los amantes pasajeros – Genere: commedia – Durata: 1h 30 – Regia: Pedro Almodòvar (Tutto su mia madre, Parla con lei, Volver) – Cast: Antonio de la Torre, Hugo Silva, Miguél Angel Silvestre, Laya Martì, Javier Càmara, Raul Arevalo, José Maria Yazpik, Guillermo Toledo, José Luis Torrijo, Lola Duenas, Cecilia Roth, Blanca Suarez – Produzione: Spagna – Uscita: 21 marzo 2013

Related posts

PETS 2 VITA DA ANIMALI

PETS 2 VITA DA ANIMALI

IN BREVE : Qualità: ★★★ - Ritmo: OOO - Pubblico: per molti (cineamatori, cinecuriosi, cinepopcorn, cinefamiglie) - Affinità: maschile/femminile TWEET Grasse rotondità e pungenti linearità segnano la storia animata dei personaggi “domestici” di questo divertente cartoon digitale. Dai...

ROCKETMAN

ROCKETMAN

IN BREVE : Qualità: ★★★(★) - Ritmo: OOO - Pubblico: per molti (cineamatori, cinecuriosi - )Affinità: maschile/femminile TWEET Musica e paillettes. La storia privata e pubblica di una delle più grandi star del rock&pop divergente.    LA TRAMA Elton Hercules John si...

IL TRADITORE

IN BREVE : Qualità: ★★★(★) - Ritmo: OOO - Pubblico: per un po’ (cinefili, cineamatori, cinecuriosi) - Affinità: maschile TWEET Un bel film, guidato dalla camaleontica personalità di Pierfrancesco Favino che ben si adatta alla lunga e movimentata vita di Buscetta. Una storia di...

Leave a comment