BEN IS BACK
Il mio voto 3

IN BREVE: Qualità: ★★★ – Ritmo: OOO – Pubblico: per molti (cinefili, cinematori, cinecuriosi) – Affinità: femminile TWEET Un film buon film drammatico, profondamente triste e umano, animato dalla prova emozionante di Julia Roberts e dal fragile volto di Lucas Hedges, giovane attore ormai non più emergente.  LA TRAMA È Natale. Holly Burns, di ritorno a casa insieme ai ..

Summary 3.0 good
Il mio voto 0
Summary rating from user's marks. You can set own marks for this article - just click on stars above and press "Accept".
Accept
Summary 0.0 bad

BEN IS BACK

IN BREVE: Qualità: ★★★ – Ritmo: OOO – Pubblico: per molti (cinefili, cinematori, cinecuriosi) – Affinità: femminile

TWEET

Un film buon film drammatico, profondamente triste e umano, animato dalla prova emozionante di Julia Roberts e dal fragile volto di Lucas Hedges, giovane attore ormai non più emergente.

 LA TRAMA

È Natale. Holly Burns, di ritorno a casa insieme ai suoi tre figli (due dei quali avuti da un secondo matrimonio), si trova davanti Ben, il figlio maggiore, da mesi allontanato da casa per essere rinchiuso in un centro di disintossicazione per tossicodipendenti. 

Una sorpresa inaspettata che regala un momento di profonda felicità. 

Ma subito non sembra chiaro se il ragazzo sia scappato o semplicemente abbia ottenuto il permesso di tornare a casa per il Natale, forte della sua buona condotta. Prevale la voglia di abbracciarlo e coccolarlo, felici per un pericolo che sembra essere lontano. Ma le tentazioni non tardano a presentarsi, sconvolgendo la storia di una famiglia in cerca di serenità.

IL COMMENTO

Spazio ai sentimenti in questo film, firmato Peter Hedges, regista semi sconosciuto al suo quarto lungometraggio.

Per chi rifiuta cartoni, supereroi, commedie e cinepanettoni, Ben is Back è il film più adatto al Natale.

Si piange, coinvolti dall’amore ferito di una madre per il proprio figlio. Un amore viscerale, disinteressato, compassionevole. È Julia Roberts a dare il volto ad Holly Burns, madre coraggio e vero motore del film. 

Sorriso smagliante, dolore incontenibile, rabbia disperata si alternano sul viso segnato di un’attrice meravigliosa, capace di restituire con efficacia gli opposti sentimenti di una donna che vuole il bene del proprio figlio, ma non sa come aiutarlo.

Può accoglierlo, in un caldo abbraccio, e sperare che non ricada nel tunnel oscuro della dipendenza da droga. O può rifiutarlo, allontanarlo, per il suo bene, forzando il suo naturale amore materno.

È la storia di tante famiglie distrutte dalla droga, che uccide, trasforma, umilia. Un racconto realistico, sensibile ed emozionante, che si accompagna a una buona dose di tensione che rende piacevole la visione.

Ben is Back non è un capolavoro né un opera d’autore, ma è un buon film, che affronta un tema oggi ormai poco trattato nei racconti cinematografici o letterari. 

Impreziosito dall’interpretazione della Roberts ma anche del giovane Lucas Hedges, già apprezzato in Manchester by the Sea, Ben is Back riesce così a lasciare memoria profonda nel cuore dello spettatore.

Una valida alternativa natalizia per lasciare spazio ai buoni sentimenti, risvegliando l’amore prezioso e incondizionato che anima molte famiglie, oltre le sfide della vita.

SCHEDA ESSENZIALE

Titolo originale: Ben is Back – Genere: drammatico – Durata: 1h38 – Regia: Peter Hedges – Cast: Julia Roberts, Lucas Hedges, Courtney B. Vance, Kathryn Newton, Tim Guinee – Produzione: USA – Uscita: 20 dicembre 2018

Related posts

JOHN MCENROE. L’IMPERO DELLA PERFEZIONE

JOHN MCENROE. L’IMPERO DELLA PERFEZIONE

IN BREVE : Qualità: ★★ - Ritmo: O - Pubblico: per pochi (cinefili) - Affinità: maschile TWEET Un noioso documentario (per appassionati molto motivati) sul tennis straordinario di John McEnroe. Prevale purtroppo l’osservazione “scientifica” alla passione per l’epopea del geniale...

I FRATELLI SISTERS

I FRATELLI SISTERS

IN BREVE : Qualità: ★★★ - Ritmo: OO - Pubblico: per pochi (cinefili, cineamatori) - Affinità: maschile TWEET I “fratelli sorelle” sono il far west senza il west. Un buon film che forse delude gli appassionati del genere, ma che sceglie strade inconsuete quanto mai...

IL CORAGGIO DELLA VERITA’

IL CORAGGIO DELLA VERITA'

IN BREVE: Qualità: ★★★ - Ritmo: OOO - Pubblico: per molti (cineamatori, cinecuriosi, cinepopcorn) - Affinità: maschile/femminile TWEET Bianchi contro neri. Una storia di razzismo e di difficile convivenza sociale, scatenata dall’ennesimo omicidio nero ad opera di un poliziotto bianco...

Leave a comment