BIRDMAN
Il mio voto 4

IN BREVE: Qualità: ★★★★(★) – Ritmo: OOO – Pubblico: per “pochi” (cinefili, cineamatori) TWEET Un capolavoro registico (e interpretativo) per un film interamente in piano sequenza, che mai interrompe il flusso della riflessione sull’uomo e sul suo ego straripante. Il mio candidato all’Oscar. LA TRAMA Riggan Thompson è una star che ha raggiunto il successo planetario nel ruolo ..

Summary 4.0 great
Il mio voto 0
Summary rating from user's marks. You can set own marks for this article - just click on stars above and press "Accept".
Accept
Summary 0.0 bad

BIRDMAN

Stampa

IN BREVE: Qualità: ★★★★(★) – Ritmo: OOO – Pubblico: per “pochi” (cinefili, cineamatori)


TWEET

Un capolavoro registico (e interpretativo) per un film interamente in piano sequenza, che mai interrompe il flusso della riflessione sull’uomo e sul suo ego straripante. Il mio candidato all’Oscar.


LA TRAMA

Riggan Thompson è una star che ha raggiunto il successo planetario nel ruolo di Birdman, supereroe alato e mascherato. Ma la celebrità non gli basta, Riggan vuole dimostrare di essere anche un bravo attore. Decide allora di lanciarsi in una folle impresa: scrivere l’adattamento del racconto di Raymond Carver “Di cosa parliamo quando parliamo d’amore”, e dirigerlo e interpretarlo in uno storico teatro di Broadway. Nell’impresa vengono coinvolti la figlia ribelle Sam, appena uscita dal centro di disintossicazione, l’amante Laura, l’amico produttore Jake, un’attrice il cui sogno di bambina era calcare il palcoscenico a Broadway, un attore di grande talento ma di pessimo carattere. Riuscirà Riggan a portare a termine la sua donchisciottesca avventura? (MyMovies)


IL COMMENTO

Fuochi d’artificio in questo splendido film di Inarritu, il regista messicano di Babel. Una prova memorabile di cinema autoriale. Una regia personale, originale e oltremodo virtuosa. 2 ore in pianosequenza, senza alcuno stacco di montaggio. La telecamera segue, insegue, esita, invade, riposa, indaga. Al centro l’egocentrismo depressivo di Riggan Thompson, una delle tante stelle che brillano a tempo determinato. Ha conosciuto il successo, intrappolato nel costume di un supereroe ma vuole dimostrare di essere molto più di un uomo alato e mascherato. In gioco il suo ego, ferito dalla vita e tormentato dalla sua coscienza oscura, che gli parla con parole crude e voce dark. Rigann si sente alla resa dei conti. Sul banco degli imputati la sua capacità di essere attore, padre, marito. Tutto scricchiola di fronte alla follia di un uomo confuso e disperato, assetato di certezze e annebbiato dal sé. Attorno a lui un incessante vortice di pressioni, animate da attori oltremodo in forma. Tra questi Edward Norton, consacrato attore dentro e fuori dal film, che furoreggia nella difesa del vero interpretativo, in una sorta di manifesto “von Trier” applicato al Teatro. Ed Emma Stone, che emerge dalle retrovie con occhi profondi e palpabile fragilità.

Nel film si sorride, allucinati dalla macchina da presa in corsa. E, impietriti da tanto “mestiere”, oltre alla forma si trova anche molto contenuto. Perché Inarritu compie una lucida analisi antropologica sull’uomo di successo e, in modo ancora più fine, sull’uomo di spettacolo, la star, schiacciato tra sogni e realtà.

Tutto intorno fermenta il sistema hollywoodiano, un tritacarne irriconoscente e una ridicola industria del vano e dello scontato. Strali violenti contro tanti, attraverso il filtro della commedia amara e dark. Una bella prova di regia e di interpretazione, che ci auguriamo porti a casa la statuetta come miglior film.

Non quella di miglior attore (ci sono candidati più meritevoli) anche se Keaton fa tutto alla perfezione, a partire dalla sua storia di quasi successo.

 


SCHEDA ESSENZIALE

Titolo originale: Birdman – Genere: commedia – Durata: 1h59 – Regia: Alejandro González Iñárritu (Babel) – Cast: Michael Keaton, Zach Galifianakis, Edward Norton, Andrea Riseborough, Amy Ryan, Emma Stone, Naomi Watts – Produzione: USA – Uscita: 5 febbraio 2015

 

Related posts

PETS 2 VITA DA ANIMALI

PETS 2 VITA DA ANIMALI

IN BREVE : Qualità: ★★★ - Ritmo: OOO - Pubblico: per molti (cineamatori, cinecuriosi, cinepopcorn, cinefamiglie) - Affinità: maschile/femminile TWEET Grasse rotondità e pungenti linearità segnano la storia animata dei personaggi “domestici” di questo divertente cartoon digitale. Dai...

ROCKETMAN

ROCKETMAN

IN BREVE : Qualità: ★★★(★) - Ritmo: OOO - Pubblico: per molti (cineamatori, cinecuriosi - )Affinità: maschile/femminile TWEET Musica e paillettes. La storia privata e pubblica di una delle più grandi star del rock&pop divergente.    LA TRAMA Elton Hercules John si...

IL TRADITORE

IN BREVE : Qualità: ★★★(★) - Ritmo: OOO - Pubblico: per un po’ (cinefili, cineamatori, cinecuriosi) - Affinità: maschile TWEET Un bel film, guidato dalla camaleontica personalità di Pierfrancesco Favino che ben si adatta alla lunga e movimentata vita di Buscetta. Una storia di...

Leave a comment